GESTIONE DELLE EMOZIONI

Oggi voglio parlarvi di un aspetto importantissimo e fondamentale di noi, il cui modo di gestire può salvarci e aiutarci in tutte le situazioni della nostra vita.


Il momento storico attuale ha messo la nostra sfera emozionale a dura prova, oltretutto dovete sapere che il 90% delle persone non sa gestire le proprie emozioni. Questo può impattare negativamente su vari aspetti. Consapevolizzarlo è già un primo passo per cercare di migliorare. Una buona gestione emotiva è importante per vivere bene: e cosa potrà offrirci? Potremo migliorare la situazione lavorativa, il rapporto sentimentale, il corpo e lo spirito, e migliorare anche la gestione finanziaria. Sul lavoro e nelle relazioni interpersonali dire la parola sbagliata alla persona giusta può essere fatale.


Non si tratta di reprimere le emozioni, ma osservarle e trasformarle.

Nella gestione emotiva siamo influenzati da 3 aspetti principali:


• il nostro stato (immaginazione, pensieri)

• l'ambiente (posto, persone, contesti)

• eventi (tutte le notizie e situazioni che ci troviamo ad affrontare ogni giorno)


Il significato della parola "Emozione" è portare fuori, smuovere, scorrere, agitare. Per cui l'emozione altro non è che un'agitazione uno svuotamento, una vibrazione dell'animo.


Propio come qualsiasi altra cosa al mondo le emozioni sono positive e negative; impariamo a gestire quelle negative perchè a volte potrebbero servirci, anzi sono fondamentali.


Vi domandate come? Per esempio quando sale la rabbia, sentiamo un senso di impotenza che però può essere creativo oppure distruttivo. Siamo noi che decidiamo cosa farne, e allora eccovi un piccolo segreto: prendi la rabbia, cavalcala e trasformala in qualcosa di positivo, facendo di quella rabbia una carica energetica che ti farà fare cose nuove! Per esempio ti ha lasciato il partner? E allora tu trasforma quella rabbia in energia creativa andando magari a correre in palestra o nella natura, curando il tuo fisico, sfogando quindi in qualcosa di migliorativo per te e non distruttivo, come depressione, tristezza e rinchiudersi nel silenzio.


Impariamo a gestire la paura, perchè essa fa parte di noi e serve a salvarci la vita, è utile per evitare di fare quelle cose che senza provare paura, sarebbero fatali per noi, ma bisogna sfruttarla in positivo.


Ricordate che le forti emozioni, come rabbia e paura possono diventare acceleratori del vostro successo.


EMOZIONE = CARBURANTE


E ricordate di essere sempre onesti con gli altri e con voi stessi. Dire una bugia o tradire demolisce la propria autostima.

24 visualizzazioni0 commenti